I castelli più belli dell’Alto Adige

I castelli più belli dell’Alto Adige
0 Flares 0 Flares ×

Il Trentino Alto Adige è una regione meravigliosa sotto ogni punto di vista. È molto nota per i suoi numerosi percorsi naturalistici e sentieri che arrivano a mostrare a chi li segue scenari naturali mozzafiato. Fra le particolarità di questo territorio ci sono i castelli: nessuna regione d’Italia infatti vanta una concentrazione tanto alta di edifici così imponenti costruiti soprattutto nel periodo medievale. Uno dei castelli più belli  e conosciuti sicuramente è Castel Pietra. La sua storia è direttamente legata alla battaglia che si combatté fra Venezia e i trentini a Calliano, nel 1487. In quella feroce battaglia cadde sul campo Sanseverino. Oggi il castello può essere visitato da tutti grazie al lungo restauro al quale è stato sottoposto che si è concluso solo in tempi recenti. La sua collocazione al di spora di uno sprone di roccia rende il castello ancora più suggestivo soprattutto al tramonto o nelle prime ore del giorno.

Superba anche la Torre di Pozza di Fassa. È l’unico edificio così datato e fortificato che ancora è presente in Val di Fassa e in anni remoti la sua posizione favorevole la rendeva un ottimo punto di sorveglianza di tutta la zona sottostante ma anche della Val di Fiemme. Attualmente è uno dei monumenti più preziosi di tutto il Trentino Alto Adige e la sua forma squadrata ben si integra con il paesaggio circostante.

Il Castel Tirolo invece è stato edificato nel 1100 e si trova al di sopra di una rupe scoscesa rivolta verso la città di Merano. Il suo nome è dovuto al fatto che in epoca remota entrò a far parte dei possedimenti dei conti Tirolo. Questo luogo è stato al centro di eventi sia fortunati che poco rassicuranti, alla stregua dei suoi proprietari.

Per chi desidera conoscere i castelli più belli del Trentino Alto Adige, non può non visitare quello di Tures. Ha mura molto antiche con elevate torri sia quadrate che circolari. La sua sagoma si riconosce da lontano e chi si trova nei pressi delle Alpi Aurine non potrà perdere l’occasione di visitare i suoi interni così preziosi e suggestivi. Stessa cosa vale per il maestoso Castello Thun che fu costruito nel XIII secolo dalla omonima famiglia. Al giorno d’oggi viene considerato uno dei castelli più belli dell’Italia intera per le sue particolarissime architetture. Al suo interno c’è una ricca biblioteca che accoglie migliaia di volumi antichi.

Splendido anche Castel Velturno, un edificio che venne fortificato nel periodo rinascimentale. Ha tratti architettonici ben riconoscibili e ancora oggi è conservato alla perfezione. Fino ai primi anni dell’ottocento, questo castello era la residenza estiva ufficiale dei Principi Vescovi di Bressanone.

Come ultimi castelli da visitare prima di lasciare la regione ci sono quello di Coira e quello di Roncolo. Castel Coira è fra i meglio conservati del Sud Tirolo e si trova immerso in un paesaggio particolarmente suggestivo con le cime dell’Ortles sullo sfondo. Il Castel Roncolo invece appartiene alla città di Bolzano e vanta alle spalle una storia di otto secoli. Fu edificato su ordine di Berale e Federico von Wangen negli anni Trenta del Diciottesimo secolo.

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×