Itinerari turistici toscana: arte, natura e benessere

Itinerari turistici toscana: arte, natura e benessere
0 Flares 0 Flares ×

La Toscana è una regione magica, ricca di bellezze e paesaggi mozzafiato che vi abbraccia con tutta la sua ricchezza: parchi naturali, costa degli etruschi che lambisce il mare, i declivi collinari dolcissimi segnati dalla tradizione vinicola come quella delle Colline del Chianti.

Territori autentici, dove sentire il profumo della tradizione nel paesaggio tra borghi e castelli, strade punteggiate di macchia mediterranea sulla costa. Gli itinerari turistici della Toscana abbracciano l’arte, la natura e la vita mondana.

Per quanto riguarda l’arte ci sono territori ad alto tasso artistico: Firenze è tra le mete più amate dai turisti di tutto il mondo, a cui si aggiunge Siena con piazza del Campo e il suo mitico Palio; Pisa con la Torre pendente e il Battistero; Arezzo con la Pieve di Santa Maria; Livorno con la Fortezza vecchia; Lucca con le sue mura.

Gli itinerari turistici della Toscana oltre agli aspetti culturali si consigliano anche per gli aspetti paesaggistici delle campagne.

Il gioco cromatico dei campi, dei casali e dei cipressi degrada verso i boschi delle più aspre Colline Metallifere che separano l’entroterra meridionale pisano dal cuore selvaggio della Maremma fino all’incanto di vette innevate, di stagni e lagune, degli Appennini e delle Alpi Apuane.

Il Monte Amiata, antico vulcano spento, svetta tra le province di Siena e Grosseto, mentre i Monti Pisani si stagliano tra Pisa e Lucca.

Il Pratomagno, quasi completamente circondato dall’Arno, divide la parte appenninica dell’aretino, dalle Foreste Sacre del Casentino, dal Valdarno superiore fiorentino.

Il Monte Cetona, infine, si innalza all’estremità sud-orientale della provincia di Siena, separando la Val d’Orcia dalla Val di Chiana.

Di totale fascino la cosiddetta Toscana minore, costellata di piccoli borghi medievali perfettamente conservati: San Gimignano, Fiesole, Volterra e Montepulciano.

Per chi desidera essere vicino al mare si consigliano le spiagge mondane della Versilia, le meraviglie naturali dell’Isola d’Elba, tutto l’arcipelago toscano e le coste dell’Argentario.

Tra gli Itinerari suggestivi della Toscana uno particolare è quello della Via dei Cavalleggeri: seguendo l’ippovia si costeggeranno tutte le torri di avvistamento costiere delle province di Pisa, Livorno e Grosseto.

Inoltre Partendo dalla Maremma,si attraversano i Parchi Regionali di Maremma, di San Rossore e delle Alpi Apuane, per incontrare la Via Francigena in Lunigiana.

Splendida e isolata l’Ippovia delle Terre di Siena con i suoi paesaggi apparentemente remoti e con la sorpresa del deserto di Accona con le sue crete gialle e la sua arida e sconfinata bellezza lunare.

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×