Soggiorni studio all’estero: l’esperienza ideale per imparare l’inglese

Soggiorni studio all’estero: l’esperienza ideale per imparare l’inglese
0 Flares 0 Flares ×

Conoscere l’inglese è un requisito fondamentale per essere competitivi nel mercato del lavoro presente e futuro. Che ci piaccia o no, al giorno d’oggi avere un buon livello di inglese è necessario anche solo per potersi candidare a tante posizioni nei più svariati settori lavorativi.

Troppo spesso, però, la classica formazione scolastica non basta: per migliorare la pronuncia, ampliare il lessico e la velocità di comprensione è fondamentale vivere un’esperienza fuori dall’Italia e scegliere tra le tante offerte di soggiorni studio all’estero.

I soggiorni studio all’estero sono una realtà che ogni anno coinvolge moltissime persone. Tanti ragazzi e ragazze da tutta Europa, studenti o professionisti di ogni età, scelgono Londra come meta rendere più fluido il proprio inglese: la capitale del Regno Unito è una metropoli affascinante e cosmopolita, una delle più belle e vivaci d’Europa. Ma non è la sola.

In Inghilterra ci sono altre città a “prova” di studente, capaci di unire il fascino di una location tipicamente british con centri di studio d’eccellenza. Due esempi? Manchester e Newcastle. Soluzioni più economiche, senza rinunciare alla qualità dell’insegnamento.

Anche Malta è una soluzione in cima alla lista delle migliori mete per studiare oltreconfine: l’isola dei Cavalieri è un’ex colonia britannica e quella inglese è rimasta la lingua ufficiale nazionale.

La scuola di lingue International House Milano offre tante soluzioni per soggiorni di studio all’estero. Per scegliere la destinazione e l’offerta più adatta alle tue esigenze, IH Milano ti consente di testare online il tuo livello di inglese: 50 domande a scelta multipla che permetteranno di valutare la tua conoscenza della grammatica e del vocabolario British.

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×